Addio a Monsignor Michele Castoro, Presidente della Fondazione Casa Sollievo della Sofferenza

Addio a Monsignor Michele Castoro, Presidente della Fondazione Casa Sollievo della Sofferenza

Il 5 maggio 2018, all’01.50, si è spento Mons. Michele Castoro – Arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, Presidente di Casa Sollievo della Sofferenza e Direttore Generale dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio – assistito dai familiari, dai sacerdoti collaboratori, dai medici e dal personale paramedico che in questi mesi lo hanno accompagnato nella difficile e dolorosa malattia che lo ha associato alle sofferenze di Cristo. Affidiamo al Signore misericordioso il nostro caro e amato Vescovo Michele. Chiediamo alla Comunità diocesana, alla famiglia dei Gruppi di Preghiera di “San Pio” e di Casa Sollievo della Sofferenza e a quanti lo hanno conosciuto, di accompagnare con la preghiera il suo incontro con il Padre ricco di misericordia.

LA CAMERA ARDENTE
La salma del vescovo Michele sarà esposta nella giornata di sabato 5 maggio 2018 presso la Cappella Grande di Casa Sollievo della Sofferenza sino alle ore 12.00 – durante la mattinata ci saranno momenti di preghiera organizzati dai Cappellani e dalle Suore di Casa Sollievo della Sofferenza. Sabato 5 maggio 2018 la salma del vescovo Michele sarà trasferita a Manfredonia ove sarà esposta nella chiesa Cattedrale dalle ore 16.00 fino al giorno 7 maggio 2018 alle ore 13.00.

I FUNERALI
Alle ore 13.00 del 7 maggio 2018 il feretro verrà portato a San Giovanni Rotondo presso la Chiesa nuova di San Pio da Pietrelcina, ove alle ore 16.00 vi si celebreranno le esequie.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, cookie analitici di terze parti, nonché cookie di profilazione di terze parti utilizzati per memorizzare le preferenze dell'utente nella navigazione. Per saperne di più o per opporti alla registrazione dei cookie clicca su: Privacy e Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi