Invio campioni per Diagnosi Citogenetica

Per le analisi Citogenetiche, previo accordo con

Dott.ssa Laura Bernardini
Referente di Settore Diagnosi Citogenetica
l.bernardini@css-mendel.it
06/44160502

è possibile inviare:

Campioni di sangue periferico

  1. Quantità di campione necessario per l’esame: >= 5 ml
  2. Tipo di contenitore: Provetta contenente 3-4 gocce eparina sodica o litioeparina (oppure siringa bagnata con lo stesso anticoagulante)
  3. Modalità di identificazione del campione: cognome, nome, data di nascita dell’utente.
  4. Conservazione del campione: temperatura ambiente
  5. Tempi di consegna al laboratorio: entro 24 ore dal prelievo

Campioni di liquido amniotico

  1. Quantità di campione necessario per l’esame: circa 20 ml
  2. Tipo di contenitore: 2 provette coniche, sterili, con tappo a vite
  3. Modalità di identificazione del campione: cognome, nome, data di nascita dell’utente
  4. Conservazione del campione: temperatura ambiente
  5. Tempi di consegna al laboratorio: nel più breve tempo, al massimo entro 24 ore.

Nota: in caso di prelievo francamente ematico, è indispensabile aggiungere immediatamente 1 goccia di eparina ogni 15 ml di L. A.


Campioni di villo coriale

  1. Quantità di campione necessario per l’esame: >= 20mg
  2. Tipo di contenitore: siringa o provetta(a fondo piatto sterile con tappo a vite), fornite dal laboratorio, contenenti soluzione fisiologica o terreno di coltura, addizionati di antibiotico all’1%.
  3. Modalità di identificazione del campione: cognome, nome, data di nascita dell’utente.
  4. Conservazione del campione: temperatura ambiente
  5. Tempi di consegna al laboratorio: nel più breve tempo possibile, al massimo entro 24 ore

Campione di sangue fetale

  1. Quantità di campione di sangue fetale necessario per l’esame: 1-2 ml
  2. Quantità di campione di sangue periferico della madre: 5 ml.
  3. Tipo di contenitore: Provetta contenente 3-4 gocce eparina sodica o litioeparina (oppure siringa bagnata con lo stesso anticoagulante)
  4. Modalità di identificazione dei campioni: cognome, nome e data di nascita della madre su entrambi i campioni, ma distinti in sangue fetale e sangue materno
  5. Conservazione del campione: temperatura ambiente
  6. Tempi di consegna al laboratorio: entro 24 ore dal prelievo

Campioni di materiale abortivo

  1. Quantità di campione necessario per l’esame: >= 20 mg.
  2. Tipo di contenitore: provettone sterile fornito dal laboratorio contenete terreno di coltura (soluzione fisiologica), addizionato di antibiotico all’1%.
  3. Modalità di identificazione del campione: cognome, nome e data di nascita della paziente.
  4. Conservazione del campione: temperatura ambiente
  5. Tempi di consegna al laboratorio: nel più breve tempo, al massimo entro 24 ore

Campioni di tessuto tumorale (per analisi di citogenetica molecolare)

  1. Quantità di campione necessario per l’esame: >= 20 mg.
  2. Tipo di contenitore: provetta sterile da 50 ml contenente terreno fornito dal laboratorio; in assenza provettone o contenitore sterile con soluzione fisiologica sterile
  3. Modalità d’identificazione del campione: cognome e nome utente, data di nascita, tipo di materiale, data prelievo, provenienza
  4. Conservazione del campione: a temperatura ambiente
  5. Tempi di consegna al laboratorio: entro 24 ore

Vetrini per citogenetica o pellet

  1. Quantità di campione necessario per l’esame: 2 o più vetrini, 2 ml di pellet
  2. Tipo di contenitore: contenitore porta vetrini, provetta a fondo conico
  3. Modalità di identificazione del campione: cognome e nome utente, data di nascita, tipo di materiale, data di fissazione del campione, provenienza.
  4. Conservazione del campione: pellet a –20°, vetrini a temperatura ambiente.
  5. Tempi di consegna al laboratorio: secondo accordi.